<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=128239514537775&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Esercizi per Pettorali, Quali Fanno al Caso Tuo?

Posted by Diego Auriemma on 11/07/18
Diego Auriemma
Find me on:

Hai appena cominciato ad allenarti e vuoi far crescere il tuo petto? In questo articolo troverai tutto quello che cerchi! Scoprirai i migliori esercizi per pettorali e raggiungi i tuoi obiettivi!

Se il tuo petto è piatto e senza spessore sicuramente avrai passato innumerevoli ore sulla panca senza guadagni di dimensioni e non stai sfruttando tutte le tue possibilità!


Scarica Qui i tuoi Esercizi per Pettorali 

Innanzitutto partiamo da qualche nozione generale prima di avventurarci nei migliori workout e allenamenti per il petto. Il pettorale è formato da Gran Pettorale e Piccolo Pettorale, ma possiamo considerare nella specializzazione degli esercizi, anche un Pettorale Medio. A seconda della sezione da allenare ci sono degli esercizi preferibili ad altri. Ovviamente la propria predisposizione genetica è rilevante.

 esercizi per pettorali tripgim-209821-editedesercizi per pettorali tripgim-209821-edited

I primi esercizi da considerare assolutamente sono la Panca Piana e le Aperture PianeMolto spesso la semplicità è la chiave dei miglioramenti in palestra. 

Come allenare i pettorali?

Il miglior modo di stimolare tutte le parti del petto è variare gli angoli di lavoroL'idea è partire dai due esercizi base, utilizzando però divese angolazioni. La parte superiore del petto è stimolata maggiormente da esercizi effettuati con una inclinazione tra il 30% e il 40% rispetto il pavimento, che è possibile modificare a seconda di quanto si vogliono coinvolgere i deltoidi. Da qui deriva gli esercizi chiamati Panca Inclinata, o Spinte Inclinate, cosi come le Aperture Inclinate, indicati per chi ha con spalle ed omeri corti.

Per allenare il Pettorale Mediale sono indicate la Panca e le Aperture Piane, un ottimo esercizio per tutti i tipi di fisico.

esercizi per pettorali tripgimesercizi per pettorali tripgim

La parte inferiore del petto si stimola invece su panche declinate, con inclinazioni di -30/40%. La panca declinata, cosi come le aperture declinate, sono due esercizi particolarmente indicati per atleti con clavicole lunghe o arti particolarmente esili. 

Le leve diventano quindi fondamentali e occorre ottimizzare l’esecuzione con una riduzione del range di movimento, mantenendo continua la tensione muscolare sul distretto.  In questo modo i carichi sollevati saranno decisamente inferiori, tuttavia la tensione muscolare causerà un adattamento ipertrofico notevole prevenendo infortuni alle articolazioni sensibili.

Quante ripetizioni e serie fare?

Se si è all’inizio il petto risponde maggiormente a stimoli tra le 4 e 6 ripetizioni. Ciò consente un aumento sia in termini di prestazioni di forza che di crescita muscolare. È preferibile anche utilizzare sia i manubri che il bilanciere, che consentono di allenare il petto più delle macchine isotoniche.

Tutti gli esercizi vanno effettuati nella forma tecnica più corretta possibile per massimizzare il guadagno muscolare. L’esecuzione corretta è più importante del peso.

Vuoi conoscere altri esercizi di questo tipo? Scopri le nostre schede per l'aumento della massa muscolare cliccando qui!

 


Scarica Qui i tuoi Esercizi per Pettorali 



 

diego auriemma.png

Scritto da Diego Auriemma
 
Vivo per lo studio e lo sport! Dopo anni di studio e specializzazioni in Italia e all'estero sui temi di economia, alimentazione e allenamento. Faccio parte della nazionale italiana di natural bodybuilding e quest'anno rappresenterò la nazione al campionato europeo WNBB e mondiale WNBB-Madrid.

📧  Mail
tripgim manuela rigo Instagram 

GREEN KOALA TripGim

Spreading Wellness

La Piattaforma del Fitness 

Resta aggiornato sulle ultime novità del Fitness e scopri i consigli dei nostri Personal Trainer, del nostro Fisioterapista e della nostra Nutrizionista.

 

Restiamo in Contatto

Post Recenti