<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=128239514537775&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Welfare Aziendale e Detassazione: quali Vantaggi per le Aziende?

Posted by Fiorenza De Filippo on 02/06/18

Dalla palestra in ufficio ai centri estivi per i figli, le iniziative di welfare aziendale si stanno diffondendo sempre di più negli ultimi anni. Non solo dipendenti più felici, ma anche aziende più produttive, detassazione e agevolazioni fiscali per le aziende!Avere dei dipendenti soddisfatti e un clima positivo è chiaramente un vantaggio, che aiuta la produttività e migliora i risultati di tutta l'azienda. I servizi forniti dalle aziende sono erogati tramite flexible benefits

Welfare aziendale e vantaggi fiscali: detassazione del premio di produttività

Secondo gli art. 51 e 100 del TUIR (Testo Unico delle Imposte sui Redditi), "prestazioni, opere, servizi corrisposti al dipendente in natura o sotto forma di rimborso spese aventi finalità che è possibile definire, sinteticamente, di rilevanza sociale" sono escluse dal reddito di lavoro dipendente, ed  è prevista una defiscalizzazione e decontribuzione integrale. In seguito alla Legge di Stabilità 2017, gli importi massimi su cui applicare la detassazione sono € 3.000, o € 4.000  per le aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nelle decisioni.

La riduzione del cuneo fiscale per le aziende che erogano flexible benefits è sostanziale. 

Welfare aziendale detassazione Tripgim

Diminuzione del Turnover

I dipendenti soddisfatti sono più vicini e fedeli all'azienda. Questo significa che sostenere i lavoratori e le loro famiglie con misure di welfare significa abbassare il turnover, quindi ridurre i costi di eventuali training per nuovi dipendenti. 

Welfare Aziendale: Quali Servizi?

Ci sono decine di servizi che possono essere forniti ai dipendenti, come Palestre e Sport, Asili Nido e servizi di Babysitting, viaggi, operatori Socio-Assistenziali e formazione del Dipendente. Il ritorno sull'investimento è assicurato.

Secondo una recente ricerca McKinsey, il welfare aziendale accorcia le assenze per maternità (-15%), diminuisce i distacchi per assistenza anziani (pari a 1.350 euro l’anno) e aumenta la disponibilità a fermarsi in ufficio oltre l’orario di lavoro (+ 5%).

Il tutto porta a ricadute positive sull’engagement index di ogni singolo lavoratore, in salita del 30%.

Vuoi saperne di più sul Welfare Aziendale? 

Scoprine i Vantaggi con Noi!

Scopri il Welfare Aziendale


 

davide presutti.png

Scritto da Davide Presutti
 
Appassionato di nuove tecnologie, sport, startup e supercar italiane. Adora sciare e fare snowboard sulle Dolomiti
 
REVOO-banner-TripGim-compressor

Spreading Wellness

La Piattaforma del Fitness 

Resta aggiornato sulle ultime novità del Fitness e scopri i consigli dei nostri Personal Trainer, del nostro Fisioterapista e della nostra Nutrizionista.

 

Restiamo in Contatto

Post Recenti